f4.jpg

La nostra storia

Al di là delle aspettative di ogni singolo paziente

“AGI” nasce nel 2008 nel comune di San Sosti, alle pendici della montagna del Pettoruto. Luogo di culto, sul quale sorge il Santuario-Basilica della Madonna del Pettoruto.  "AGI" è un centro di assistenza e di cura ad indirizzo riabilitativo per anziani e disabili, portatori di patologie croniche a rischio di instabilità clinica. Gli obiettivi assistenziali in questo caso sono finalizzati a salvaguardare la stabilità clinica ed impedire e/o rallentare il deterioramento ed il decadimento delle funzioni presenti, con conseguente limitazione dei ricoveri ospedalieri.

Questa è gestita dalla Sadel di Salvatore Baffa S.p.A., la quale opera nel settore sanitario dal 1992, anno di realizzazione del primo centro Socio Sanitario e Riabilitativo “Villa San Giuseppe” e da allora gestisce direttamente o attraverso società controllate o a partecipazione, altre strutture sanitarie e socio sanitarie riabilitative in Calabria e Lazio. 

Ancora oggi, la società è gestita da un Consiglio di Amministrazione composto da membri appartenenti alla famiglia Baffa, operando da anni nel settore sanitario e ispirandosi a modelli di assistenza sanitaria a misura d’uomo

I valori su cui si basa sono: la promozione del rispetto dei principi etici e morali e la promozione fondata sull’espressione dei valori umani. 

Il successo dell’attività, determinato dalla qualità dei servizi e dell’elevatissimo grado di soddisfazione di tutti gli ospiti, ha permesso di espandere nel tempo le strutture, di implementare le tecnologie adeguate e di incrementare il personale.